Recuperare dati da iPhone e iPad con Dr. Fone

recuperare-file-iphone-ipad-drfone

Nel uso comune e quotidiano di smartphone e tablet potrebbe capitare qualche normale malfunzionamento dovuto all’usura o all’utilizzo improprio del dispositivo, pertanto, in seguito ad alcune richieste comuni ricevute negli ultimi mesi ho deciso di pubblicare alcuni suggerimenti per recuperare file dai dispositivi iOS con l’utilizzo di un noto software di recupero: Dr. Fone iOS Recovery.

recuperare-file-iphone-ipad-drfone

Se avete già cercato in rete un software adatto per fare la recovery dei dati da iPad e iPhone, sicuramente vi sarà spuntato Dr. Fone che, a mio avviso, è la soluzione migliore per svolgere questa operazione delicata e di notevole importanza se volete mettere in salvo tutti i contenuti del vostro iDevice.

Può capitare che l’iPhone non si accende oppure presenta lo schermo nero e non risponde ai comandi: il primo pensiero va alle vostre foto, video e conversazioni.

Vediamo insieme come usare questo programma per risolvere il problema in poco tempo!

Dr. Fone: software di recupero dati da iPhone e iPad

Semplice da utilizzare e dotato di un’interfaccia moderna e di facile comprensione, questo software include al suo interno numerose funzionalità utili per salvare tutto i dati all’interno dei nostri amatissimi dispositivi iOS o, in alternativa, ripristinarli direttamente da alcuni backup salvati in iTunes: se ci dovessimo trovare nella situazione in cui il dispositivo è completamente morto.

Secondo quanto riportato sul sito ufficiale di Dr.Fone iOS Recovery, l’applicazione è disponibile per Windows e Mac e per utilizzarla è necessario seguire le istruzioni a schermo che seguiranno l’utente passo-passo ad effettuare tutte le operazioni per fare il ripristino dei dati.

drfone-guida-recupero-file-iphone

Infatti, all’apertura del programma parte una procedura guidata che illustra come collegare il telefono ed abilitare la modalità di recupero; successivamente, il programma farà un’analisi dei contenuti recuperabili e mostrerà sulla sidebar di sinistra cosa si potrà salvare tra: contatti, messaggi, applicazioni, foto, video, lista chiamate, cronologia, calendario e tanto altro.

Basterà spuntare i file che vogliamo recuperare dall’iPhone e confermare l’operazione: in pochissimi minuti metteremo in salvo tutti i nostri preziosi dati e potremo decidere se sarà il caso di formattare il telefono oppure mandarlo in assistenza dove, inevitabilmente, vengono rimossi tutti i contenuti e sarà riportato allo stato di fabbrica.

File cancellati su iPhone e iPad: prezzo Dr. Fone

Essendo un programma di recupero abbastanza complesso e professionale, la licenza di Dr. Fone iOS Recovery ha un costo piuttosto elevato. Infatti, in base a quanto riportato sul sito ufficiale, il prezzo della versione per OS X o Windows viene poco meno di 100 euro: ben 97.59 euro per l’esattezza anche se spesso vengono applicati dei prezzi promozionali dal produttore.

E’ importante precisare che, prima di effettuare l’acquisto, gli sviluppatori offrono la possibilità di testare il programma con alcune limitazioni, ma è pur sempre una buona opportunità per poter avere la certezza di comprare un prodotto valido e in grado di farci recuperare i dati persi da iPhone e iPad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *